Per una visualizzazione corretta del sito scarica mozilla firefox o aggiorna il tuo internet explorer all'ultima versione

 

weca_adherent_2_anim

Articoli e Studi di esperti sull'Animazione e Pastorale Vocazionale
Annunciare, sorridere PDF Stampa E-mail

sorriso_mulher19 Giugno 2013

La grande sfida per l’annuncio:

Una catechesi con il sorriso

Un’estate con i fari puntati sulla catechesi in vista dei nuovi Orientamenti, quella che si apre per la Chiesa italiana. Primo appuntamento ad Assisi (19-22 giugno) con il Convegno unitario degli Uffici diocesani della catechesi e della pastorale familiare, poi a Matera (5-7 luglio) con il Percorso formativo per collaboratori della catechesi diocesana, infine a Roma (28-29 settembre) con la Giornata dei catechisti, uno degli ultimi eventi nel calendario dell’Anno della Fede.

 
Richiami santi PDF Stampa E-mail

ansa_11097036_1043015 Maggio 2013

Nuovo slancio ai giovani da Papa Francesco

Se il cristiano riscopre il valore di vivere controcorrente

“Non sotterrate i talenti, scommettete sui grandi ideali, andate controcorrente, una vita senza sfide non esiste, e un ragazzo o una ragazza che non sa affrontarle senza mettersi in gioco è senza spina dorsale”. E’ solo un florilegio di citazioni, tra le tante a cui Papa Francesco, con un crescendo impressionante, ci sta abituando. I suoi richiami alle responsabilità personali risvegliano il gusto della conquista, il valore del sacrificio, il senso della lotta per l’amore, la libertà, la giustizia; rimandano ad una concezione della vita intesa come partita da giocare in veste di protagonisti, non da panchinari!

 
La preghiera per le vocazioni? Il cuore della Chiesa PDF Stampa E-mail

13.15ftVegliaVocazioni20 aprile 2013

L'enorme importanza della Preghiera per le vocazioni

“La preghiera per le vocazioni è un respiro per il mondo”

Un’immagine della sera dell’elezione di Papa Francesco resterà più delle altre nella memoria collettiva: l’inchino con cui si è affidato alla preghiera dei fedeli prima di impartire la benedizione. Un gesto coerente con il suo essere pastore, seguito dal silenzio di centomila persone. Qualche giorno prima, nella stessa piazza, Benedetto XVI, spiegando le ragioni della rinunzia al pontificato aveva detto: “Il cuore della Chiesa non è dove si progetta, si amministra, si governa, ma è dove si prega”.

 
Un cammino nello spirito PDF Stampa E-mail

vatican-council-iiMarzo 2013

La vita consacrata a 50 anni dal Concilio

Un cammino nello spirito

Nonostante i problemi e le difficoltà, la VC, in questi 50 anni, guidata dallo Spirito, ha saputo discernere i segni dei tempi e adattarsi alle situazioni mutevoli del cambiamento senza perdere l’identità.

Giovanni XXIII inaugurando il concilio Vaticano II parlò di una “nuova Pentecoste”. Paolo VI, chiudendolo, affermò che si era riunito nello Spirito Santo. Giovanni Paolo II disse che «il concilio ecumenico Vaticano II fu una vera profezia per la vita della Chiesa e che avrebbe continuato a esserlo». Benedetto XVI, commemorando il 50° anniversario della sua inaugurazione, dichiarò: «Il concilio fu un tempo di grazia in cui lo Spirito Santo ci insegnò che la Chiesa, nel suo cammino nella storia, deve sempre parlare all’uomo contemporaneo».

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 42